09 aprile 2024

Termine a comparire in appello. Si consolida la tesi dei 40 gg.



Anche la VI sezione aderisce all'orientamento secondo cui il termine a comparire in appello è pari a 40 gg. All'esito di un puntuale confronto con l'opposto indirizzo, di cui si menzionano Sez.5, n. 5347 del 2/2/2024, Pedata e Sez.2, n.7990 del 31/1/2024, Monaco, la odierna sentenza ha rilevato che << in mancanza di una incompatibilità funzionale tra il termine di comparizione introdotto dalla riforma e la perdurante applicazione del rito emergenziale ed a fronte del dato letterale della norma transitoria, nella quale è stato soppresso il riferimento alla norma che ha modifica il termine di cui all'art. 601, comma 3, cod. proc. pen., si ritiene che debba prevalere l'interpretazione favorevole al riconoscimento dell'immediata applicabilità della nuova previsione che stabilisce il termine di quaranta giorni per la comparizione in sede di appello>> (sentenza al link).

Segue nostra tabella aggiornata 

Estremi sentenza

20gg

40gg

Sez. IV 48056/23

 

X

Sez. II 49644/23

 

X

Sez. V 5347/24

X

 

Sez. III 5481/24

 

X

Sez. II 6010/24

X

 

Sez. IV 7204/24

 

X

Sez. II 7990/24

Sez. VI 12157

X

 

X

Ultima pubblicazione

Delitto di turbata libertà del procedimento di scelta del contraente – Configurabilità nel caso di concorso pubblico per la designazione di un dirigente sanitario – Esclusione – Ragioni.

  La Sesta Sezione penale, in tema di reati contro la pubblica amministrazione, ha affermato che non è configurabile il delitto di turbata l...

I più letti di sempre