13 marzo 2023

Elezione di domicilio: per il Tribunale del riesame di Venezia si applica la Cartabia anche all'appello cautelare

 


Secondo il Tribunale di Venezia, sezione per il riesame dei provvedimenti cautelari personali, l'appello cautelare avverso un'ordinanza resa in epoca successiva all'entrata in vigore della Riforma Cartabia è inammissibile se non reca l'elezione o la dichiarazione di domicilio dell'appellante ai sensi dell'art. 581 comma 1 ter c.p.p.

L'ordinanza al link

Ultima pubblicazione

Reati permanenti e contestazione effettuata nella forma cd. "aperta" o a "consumazione in atto": oneri di discolpa e obblighi motivazionali

  Nei reati permanenti in cui la contestazione sia effettuata nella forma cd. "aperta" o a "consumazione in atto", senza...

I più letti di sempre